BENVENUTI NEL NOSTRO SITO!

Uso delle mascherine

Al momento NON c'è obbligo di mascherine per accedere ai locali dove si svolgono le nostre attività, 

la scelta è individuale con suggerimento ai più fragili di proteggersi.

 

    Rieccoci con le nostre comunicazioni, care Tutte e Tutti, speriamo di trovarvi bene in questo primo giorno d'autunno! 

   Stiamo definendo gli ultimi dettagli del programma 2022-2023 prima di stampare i libretti ma possiamo anticiparvi gli indirizzi delle prossime conferenze: storia, natura, ambienti locali; storia, cultura, religione, letteratura (le trasformazioni del secondo Novecento); ecologia ed energie rinnovabili; medicina e psicologia; musica.

    Partiranno subito i corsi di scrittura autobiografica, disegno e pittura, lingua inglese  e lingua spagnola, man mano vi comunicheremo i successivi. 

   Come già saprete, si prospetta la futura Casa delle Associazioni negli spazi dei capannoni della fu Caserma Scotti con fermate di mezzi pubblici e comodi parcheggi nelle vicinanze ma dovremo attendere minimo un paio d'anni prima di avere aule per corsi e laboratori. Per questo, con l'aiuto del Comune, i corsi di lingua inglese si svolgeranno mercoledì mattina in Sala della Conceria mentre quello di lingua spagnola si terrà di venerdì mattina nella saletta di lettura della Biblioteca civica come l'anno scorso.

    Altri laboratori si svolgeranno negli atelier dei docenti.

   Vi aspettiamo per le iscrizioni annuali nella sede in couso con altre associazioni che trovate di fronte all'entrata della Biblioteca Civica e dietro il Caffè Letterario (come l'anno scorso); portate con voi il codice fiscale, i 25 € di iscrizione possibilmente esatti. In seguito vi daremo altre notizie. 

   A presto, sempre nello spirito del nostro motto Accesa la mente, leggero il cuore!

Il direttivo di UnitreChieri


Conoscete questa signora? E' Maria Maina, la prima iscritta all'Unitre di Chieri.

Nel 1981 diede immediatamente la sua adesione all'associazione e poi contribuì entusiasticamente al suo sviluppo, passando dalla parte del Consiglio direttivo per organizzare gite sempre molto apprezzate e diventando il punto di riferimento specialmente per gli iscritti da tanti anni.

Non diremo l'età di Maria ma possiamo garantirvi che si mantiene vivace e con il cervello sempre acceso. Sarà un po' merito dell'Unitre?