COLLEGARSI AD UNA VIDEOLEZIONE CON MEET



Questa guida fornisce le indicazioni di base per poter utilizzare Google Meet.

Indichiamo solo due modi per partecipare ad una videolezione, i più semplici.

Per il buon completamento della procedura saranno sufficienti  un normale browser per navigare sul web (Mozilla Firefox, Google Chrome, Safari, Microsoft Edge etc.) aggiornato all’ultima versione e una connessione a internet. 



Se partecipi da un pc

non serve avere un account Google né scaricare alcun software. 

Se partecipi da smartphone 

vai al punto 2 qui sotto.



1. Come partecipare ad una videolezione

Sarai avvisato – tramite email o whatsapp – del giorno e ora in cui si tiene la videolezione; poco prima del suo inizio riceverai l'invito

Quando vedi l'invito:

  • aprilo e clicca sul tasto Partecipa alla riunione
  • se compare la richiesta di utilizzare microfono e webcam, NON accettare cliccando sull’icona a forma di microfono e su quella a forma di videocamera (entrambe posizionate in basso al centro dello schermo durante la videoconferenza). 
  • nella schermata che si apre, cliccare nuovamente su Partecipa
  • dopo qualche secondo entri nella videolezione, senza dover inserire altro.
A riunione avviata, sia il microfono che la fotocamera DEVONO ESSERE DISATTIVATI per non disturbare chi sta tenendo la lezione e chi sta la sta ascoltando.
  • Per terminare, non dovrai fare altro che cliccare sull’icona a forma di cornetta rossa in basso al centro dello schermo o chiudere la finestra di navigazione.


2. Utilizzare Meet da smartphone o tablet

  • Se vuoi assistere ad una videolezione da smartphone con Meet, devi avere un account Google (Gmail): apri il Play store, cerca Google Meet, installa l’applicazione ed aprila.
  • Al primo utilizzo ti verrà chiesto probabilmente di scegliere l’account con cui utilizzarla. 

  • Se non ti viene chiesto di scegliere l’account, dopo aver aperto Meet clicca in alto a sinistra sul menu (il simbolo delle 3 lineette orizzontali), e da lì scegli l’account Google.